Vivere la routine non significa annoiarsi. - TRATTAMENTO THE MASK - Elitesoleil Figurella Centro Dimagrimento Estetico e Abbronzatura.Depilazione laser a Bresso

Vai ai contenuti

Menu principale:

Vivere la routine non significa annoiarsi.

Elitesoleil Figurella Centro Dimagrimento Estetico e Abbronzatura.Depilazione laser a Bresso
Pubblicato da in BENESSERE ·
Vivere la routine non significa annoiarsi. Significa avere delle abitudini consolidate, essere competenti e pronti per affrontare le novità. La routine è uno stile di vita.
Tutti i giorni la stessa storia, gli stessi gesti, lo stesso lavoro, la stessa persona. La parola routine evoca subito un sospiro malinconico, l‘immaginario di una gabbia in cui ci si sente rinchiusi, una monotonia cronica nel proprio stile di vita, nella vita professionale o in quella amorosa. Si è letteralmente terrorizzati dalla routine, come se fosse un capolinea, una strada senza uscita, sbagliando. La routine è un successo. Basta aprire il dizionario, la parola routine significa prima di tutto esperienza, competenza acquisita sul campo attraverso la pratica, un’abitudine consolidata. Avere delle routine significa aver raggiunto la piena consapevolezza e saper governare il proprio tempo, il proprio corpo, un compito: talmente bene da farlo ad occhi chiusi e senza sforzo.
La routine è una costrizione solo se la si vede come un punto di arrivo. È invece uno spazio di libertà, la base necessaria per intraprendere nuovi progetti, per migliorarsi, per uscire dalla comfort zone dove tutto è facile e sicuro (e a lungo andare noioso) e provare a fare un passo avanti, da soli e insieme. La routine sono un traguardo di cui andare fieri e le fondamenta solide su cui costruire per lanciarsi in nuove sfide. L’obiettivo non è mai quindi distruggere la routine come se fosse un male, ma anzi, provare sempre ad averne di nuove.
Sì lo voglio!
Quando ci si sposa, ci si promette fedeltà, amore e rispetto, per tutti i giorni della propria vita. Si convola a nozze davanti a parenti e amici e si suggella un unione, una casa, una famiglia che (si spera) non finisca mai. La routine è esattamente quello che si desidera quando ci si fidanza, è la base di ogni matrimonio, è la sicurezza di tornare a casa e di trovare chi si ama, è il voler diventare una coppia. Quando le relazioni cominciano le farfalle sbattono le ali nello stomaco, si è insicuri, titubanti, tesi, si pensa prima di parlare e di fare, si cercano segnali, si vuole essere corrisposti. Poi poco a poco ci si conosce, si trovano passioni in comune, ci si rilassa, si impara anche a godere del silenzio, di una serata sul divano, di una faccia assonnata e di un viso senza trucco. L’intimità è routine: il capirsi ad uno sguardo, il parlarsi a codici, il cucinare il piatto preferito, il sapere che qualunque cosa succeda si avrà sempre qualcuno su cui contare. Non suona poi così male..
66 giorni per riuscire
Ogni azione diventa un’abitudine in circa 66 giorni, questo il risultato di uno studio pubblicato sul European Journal of Social Psychology nel 2010 dopo uno studio condotto su un centinaio di volontari con l’obiettivo di capire quando un gesto diventava automatico, ossia una routine. Basta pensare alle prime guide dopo aver preso la patente, la prima volta che hai fatto una nuova strada, hai imparato un numero di telefono a memoria, le volte che tua madre ti ha ripetuto da bambino di lavarti i denti o le mani. Sembrava tutto difficile, impossibile, e ora non ti accorgi neppure di schiacciare la frizione. È diventato automatico, è diventata una routine, e ne vai fiero. E quanto impegno ci è voluto per arrivare a questo risultato!
Routine è salute
La routine per il nostro organismo significa salute. Andare a letto e svegliarsi ad orari regolari, aiuta la qualità del sonno, riduce lo stress e aumenta il metabolismo e le performance mentali e fisiche durante la giornata. Mangiare ad orari regolari, abitua l’organismo ed evita gli sbalzi glicemici che causano l’aumento di peso. Fare attività fisica con continuità, durante l’arco della settimana e non solo “una-tantum”, mantiene il corpo in salute e alti i livelli di serotonina, l’ormone del buon umore. Avere una vita sessuale attiva e relazioni sociali con amici e colleghi ti rende più felice e positiva. Routine non significa chiudersi nei rituali, nelle abitudini, nel già detto, ma sentirsi a proprio agio, aver trovato un equilibrio e coltivarlo, senza smettere per questo di voler sorprendere e amare, l’altro e se stessi.
Coltivare la routine
La routine è una delle cose più preziose che hai e devi coltivarla, in ogni dettaglio. Da quando ti svegli a quando vai a letto puoi punteggiare le tue giornate di tante, appaganti, abitudini. Un caffè fumante nella tua tazza preferita, una colazione sana, le notizie del Tg, una canzone per cominciare la giornata canticchiando… le ore della mattina sono le più produttive e quelle che influiscono in modo irreparabile sul resto del pomeriggio e della sera. Partire con il piede giusto è quindi importantissimo, peccato che invece si finisca spesso di fretta, trafelati, infelici e arrabbiati a meno di 60 minuti dal risveglio. Sposta la sveglia mezz’ora prima, bevi due bei bicchieri d’acqua, prenditi il tempo per una doccia e per un po’ di trucco, per vestirti come ti piaci di più, per quei 10 minuti in cui godere della casa e della città che si alza dal letto, per fare due passi fino al lavoro, per sentirti bene e per avere il sorriso. Al lavoro fai ordine sulla scrivania, datti un obiettivo per la giornata e il to-do delle cose da fare, una alla volta: sei pronta! Non è fantascienza, è il voler migliorare la propria esistenza di ogni giorno – non solo aspettando le occasioni speciali.
Crearsi dei rituali, individuali, di famiglia o di coppia, è la chiave della felicità… le due ore per l’attività fisica, il film del venerdì tutti insieme davanti alla tv, l’aperitivo del sabato sera con gli amici, il week-end romantico alla spa che vi regalate una volta all’anno. Le eccezioni devono confermare una regola, la tua felicità, ed è questa la sfida più positiva e la routine di cui andare più orgogliosa.




Siamo in centro a Bresso al city Center
VIA VITTORIO VENETO 18
20091, BRESSO (MI)
ORARI
LUN - SAB: 9 30  - 19 30



Info appuntamenti:
0266502859
3755188228
Email  info@soluzionestetica.it

Figurella
EliteSoleil
Torna ai contenuti | Torna al menu